Il Trading con le Opzioni Binarie (“Trading”) comporta la creazione di un accordo che dà al Cliente il diritto di prevedere la direzione della variazione di prezzo di un asset sottostante all’interno di un intervallo di tempo stabilito dalla Compagnia. Questo strumento di trading è diverso dalle ‘opzioni’ di trading tradizionali, dato che in questo caso il ritorno sull’investimento è stabilito all’inizio dell’operazione.

1. Il Conto di Trading

1.1 Apertura del Conto – Il Cliente può richiedere un conto attraverso il sito web della Compagnia. La Compagnia accetterà la richiesta creando un “Conto di Trading” se le seguenti condizioni saranno rispettate: (i) la Compagnia ha ricevuto conferma che il Cliente ha accettato di stipulare questo Contratto (tale conferma viene effettuata selezionando il pulsante “ACCETTO” o il link sul sito della Compagnia (il “Sito Web”), e ha inviato un modulo di richiesta debitamente compilato (dove applicabile) oltre ad aver fornito tutte le informazioni che la Compagnia potrebbe richiedere. Il Cliente conferma che le informazioni fornite sono complete, accurate e aggiornate. Nel caso si dovessero verificare delle variazioni alle informazioni fornite, il Cliente ha l’obbligo di notificare immediatamente la Compagnia.

1.2 L’utilizzo della Piattaforma di Trading è effettuato attraverso il Conto mediante una licenza limitata fornita al Cliente dalla Compagnia. La licenza è personale, non trasferibile ed è riservata a individui che abbiano compiuto i 18 anni (o che abbiano compiuto l’età stabilita nel paese di residenza per essere considerati maggiorenni) e che abbiano accettato le condizioni di questo Contratto. Il Cliente non trasferirà, assegnerà e/o fornirà ad altre persone i codici di accesso al Conto di Trading. Qualsiasi danno causato al Cliente, alla Compagnia o ad altre parti dovuto alla violazione di questo Contratto da parte del Cliente sarà totale responsabilità di quest’ultimo.

1.3 Attivazione del Conto di Trading – Il Conto sarà attivato dalla Compagnia non appena la Compagnia stessa avrà identificato i fondi accreditati dal Cliente sul Conto di Trading. La Compagnia può attivare il Conto di Trading e permettere il trading su tale Conto sulla base del rispetto di determinate condizioni, e dietro al soddisfacimento delle richieste che la Compagnia potrebbe porre in un secondo momento. Nel caso un Conto di Trading non sia attivato o sia congelato, nessun fondo in possesso della Compagnia relativo a tale Conto di Trading potrà essere restituito al titolare o a qualsiasi altro individuo finché la Compagnia non abbia verificato la conformità a tutte le Leggi Vigenti.

1.4 La Compagnia può, a sua totale discrezione, agire come principale oppure agente per conto del Cliente relativamente a qualsiasi Transazione effettuata sulla base di questo Contratto. Per questo motivo la Compagnia può agire come controparte nell’attività di trading del Cliente. Il Cliente conferma di agire come principale e non come agente o fiduciario che opera per conto di un altro individuo.

1.5 Il Cliente riconosce e garantisce che il suo impegno nei confronti della Compagnia riguardante questo Contratto, e il suo utilizzo dei servizi della Compagnia, sono nel pieno rispetto delle leggi applicabili nei suoi confronti.

2. Le Transazioni

2.1 La Piattaforma di Trading permette il trading con le Opzioni Binarie sui tassi di cambio di diverse valute, materie prime, e altri strumenti finanziari messi a disposizione dalla Compagnia. La Piattaforma di Trading indica le quote indicative dei tassi di cambio di diverse coppie di strumenti finanziari, sulla base di vari sistemi di informazione finanziaria, che forniscono i tassi di cambio più recenti nei mercati internazionali dei capitali. In modo da determinare le quote per diversi periodi di tempo, la piattaforma compie calcoli matematici basati su formule conosciute e accettate dai mercati dei capitali. Entrambe le Parti accettano il fatto che, a causa di metodi di calcolo differenti e di altre circostanze, le piattaforme di trading e/o i mercati potrebbero indicare diverse quote di prezzo.

2.2 Il Cliente riceverà una rendita prestabilita se la sua transazione nelle opzioni binarie scade in-the-money; allo stesso modo, il Cliente perderà una somma prestabilita del suo investimento nella Transazione se essa scade out-of-the-money. Le somme prestabilite sono un derivativo del collaterale investito nella transazione dal Cliente, e saranno pubblicate sulla Piattaforma di Trading. Il livello al quale l’opzione sia in-the-money o out-of-the-money non ha rilevanza, al contrario delle opzioni tradizionali.

2.3 Il Cliente autorizza la Compagnia a fare affidamento e ad eseguire ordini, richieste, istruzioni e altre comunicazioni fornite o create (oppure ritenute come fornite o create) dal Cliente o da qualsiasi individuo autorizzato dal Cliente, senza l’obbligo di investigare ulteriormente sull’autenticità e la genuinità dell’identità della persona che fornisce o crea tale ordine, richiesta, istruzione o altra comunicazione. Il Cliente sarà responsabile e sarà vincolato da e per tutte le obbligazioni verso la Compagnia stipulate per conto del Cliente come conseguenza o in connessione a tali ordini, richieste, istruzioni o altre comunicazioni.

2.4 La Compagnia si riserva il diritto, ma non ha l’obbligo, delle seguenti azioni: stabilire, a sua tutale discrezione, limiti e/o parametri per controllare la capacità del Cliente di piazzare ordini, o per limitare i termini ai quali una Transazione possa essere effettuata. Tali limiti e/o parametri possono essere modificati, aumentati, diminuiti, rimossi o aggiunti dalla Compagnia.

2.5 Arbitraggio/cancellazione di ordini e transazioni – La Compagnia non permette azioni o inazioni da parte del Cliente o di qualsiasi individuo autorizzato ad agire per conto del Cliente basate su calcoli arbitrari o altri metodi basati sullo sfruttamento dei malfunzionamenti, dei ritardi e/o degli errori di diversi sistemi o piattaforme. La Compagnia ha diritto, a sua discrezione, di cancellare qualsiasi transazione che sia stata eseguita a causa o in connessione a un errore, un malfunzionamento o una violazione del Contratto da parte del Cliente ecc. Le registrazioni della Compagnia saranno evidenza decisiva delle quote esatte dei mercati di capitali mondiali e le quote errate fornite al Cliente; la Compagnia ha il diritto di correggere o cancellare qualsiasi operazione che sia connessa a tali discrepanze.

2.6 Abuso della Funzione di Cancellazione
La Compagnia offre una speciale funzione di cancellazione che permette ai trader di cancellare un’operazione entro pochi secondi dall’esecuzione. L’abuso della funzione di cancellazione può essere considerata arbitraggio di mercato e può risultare nella cancellazione dei profitti. La Compagnia si riserva il diritto di cancellare una posizione in caso di abuso della funzione di cancellazione. Una percentuale di utilizzo accettabile di questa funzione non può essere superiore al 20% del numero totale di operazioni eseguite. La cancellazione di una percentuale di operazioni superiore al 20% del numero totale delle operazioni eseguite è considerata come un abuso di questa funzione, e i profitti derivanti da tali abusi possono essere cancellati.

3. Margine

3.1 Il Cliente può trasferire fondi alla Compagnia attraverso diversi metodi di pagamento come indicato dalla Compagnia di tanto in tanto e in qualsiasi valuta (accettata dalla Compagnia); tali fondi saranno convertiti e gestiti sulla Piattaforma di Trading in Dollari USA e/o Euro e/o GBP e/o CAD e/o AUD, come stabilito dalla Compagnia, seguendo un tasso di cambio determinato dalla Compagnia sulla base dei tassi di cambio disponibili.

3.2 Nel caso di trasferimento bancario, il Cliente deve inviare alla Compagnia un codice SWIFT autentico di conferma, indicante i dettagli del conto bancario e la prova che tale conto sia intestato a suo nome. Il mancato invio della conferma SWIFT, oppure una discrepanza tra i dettagli forniti per il versamento e quelli registrati presso la Compagnia potrebbero risultare nel mancato accredito dei fondi sul Conto di Trading del Cliente.

3.3 Ogni volta in cui il Cliente trasferisce dei fondi alla Compagnia, tali fondi diventano proprietà della Compagnia stessa, che li tratterà come tali allo scopo di garantire o coprire gli obblighi presenti, futuri, attuali, contingenti o prospettivi del Cliente secondo le disposizioni di questo Contratto; la Compagnia avrà il solo obbligo contrattuale di pagare o rimborsare fondi al Cliente seguendo i termini di questo Contratto. Il Cliente non avrà alcun diritto di reclamare il possesso del denaro trasferito alla Compagnia, e la Compagnia può gestire questi fondi indipendentemente. Per determinare la somma di collaterale e la somma degli obblighi della Compagnia legati al pagamento o al rimborso dei fondi al Cliente, la Compagnia potrà adottare i criteri che ritiene appropriati, inclusa la ragionevole previsione dei futuri movimenti di valori e mercati.

3.4 I Fondi depositati presso la Compagnia dal Cliente, insieme ad altri Profitti o altri Benefit ai quali il Cliente abbia diritto sulla base di accordi specifici stipulati con la Compagnia, saranno utilizzati come security per qualsiasi Transazione, coprendo le Perdite del Trading, le Commissioni e altri costi o spese di cui il Cliente sia debitore nei confronti della Compagnia. Tali addebiti saranno dedotti automaticamente dal capitale del Conto di Trading del Cliente. I Fondi del Cliente non accumuleranno alcun interesse o altri benefit. Il Trading delle opzioni binarie legato ad un bene mobiliare non garantisce al Cliente alcun diritto a dividendi, poteri di voto, ripartizioni o altri Benefit; tuttavia, il valore del bene può subire variazioni dovute a eventi finanziari o societari che potrebbero influenzarne l’andamento, quali la distribuzione dei dividendi o la variazione dell’assetto societario.

3.5 Il rimborso dei fondi effettuato dalla Compagnia verso il Cliente sarà nella stessa valuta e sullo stesso conto bancario o carta di credito/debito attraverso cui è stato fatto il finanziamento originario, a meno che la Compagnia non decida, a sua discrezione, di restituire i fondi su un conto diverso del Cliente.

3.6 Il Cliente dichiara che tutti i fondi trasferiti alla Compagnia non derivano da attività criminali o illegali, e che non violano alcuna legge o norma che definisce e combatte il riciclaggio di denaro.

3.7 Il Cliente non avrà alcuna pretesa e non riterrà responsabile la Compagnia per qualsiasi ritardo e/o differenza da imputare a compagnie di credito, banche o altri istituti finanziari, calcoli dei tassi e/o delle commissioni e/o altri tipi di debito.

3.8 Prelievi – Nel caso il Cliente dia istruzioni di prelevare fondi dal suo Conto di Trading, la Compagnia pagherà la somma specificata (tranne, se applicabili, le spese di trasferimento) una volta accettate le istruzioni e se, al momento del pagamento, i requisiti di margine del Cliente sono rispettati. La procedura di prelievo impiega 7 giorni lavorativi dal momento della accettazione della documentazione del Cliente. La Compagnia ha il diritto di cancellare l’ordine di prelievo del Cliente se i fondi rimanenti nel conto non sono considerati sufficienti per garantire la o le Posizioni Aperte in quel momento sul Conto di Trading.

3.9 La Compagnia addebiterà al Conto di Trading del Cliente tutte le spese per il pagamento. Se il Cliente ha l’obbligo di pagare una somma alla Compagnia che supera il saldo del Conto di Trading del Cliente, il Cliente sarà tenuto a versare immediatamente la rimanenza dovuta, dietro richiesta della Compagnia.

3.10 La Compagnia non effettuerà una consegna fisica legata alle Transazioni. Come menzionato precedentemente, i profitti o le perdite sono accreditati o addebitati sul o dal Conto di Trading una volta chiusa la Transazione.

4. Costi & Spese

4.1 La Compagnia non applica costi di brokeraggio o commissioni per l’esecuzione delle operazioni.

4.2 La Compagnia addebita un costo per ogni richiesta di prelievo che elabora, equivalente a 25 unità di conto per trasferimento.

4.3 La Compagnia può applicare un costo per l’inattività del conto equivalente a 25 unità se in tale conto non si sia verificata alcuna attività di trading per periodi superiori a 3 mesi.

5. Estratti conto del Conto di Trading

5.1 I saldi e gli estratti conto dei Conti di Trading sono visualizzati all’interno della piattaforma di trading e sono resi disponibili al Cliente da parte della Compagnia. Le definizioni dei termini più usati sono consultabili sul Sito Web della Compagnia.

6. Bonus

6.1 La Compagnia potrà offrire al Cliente, a sua discrezione, di tanto in tanto, un Bonus, un Credito o un regalo tangibile.

6.2 I benefit di bonus e le operazioni assicurate sono fondi bonus supplementari aggiunti sul conto del Cliente, che forniscono liquidità maggiore sotto forma di denaro bonus per fare trading.

6.3 Dopo aver ricevuto un bonus, i primi fondi ad essere coinvolti nel trading sono quelli che il Cliente ha depositato.

Esempio:
Saldo del Conto – 1, 000 USD
Somma Depositata – 1, 000 USD
Somma bonus – 200 USD
Somma di prelievo elaborata – 800 USD

6.4 Il cliente potrà ritirare il bonus e / o i profitti ottenuti con il denaro di bonus solamente dopo aver raggiunto il volume di trading richiesto (Deposito Totale + Somma totale del benefit) * 20.

6.5 Se il Cliente richiede un prelievo prima di aver raggiunto il volume di trading richiesto, il bonus e i profitti ottenuti con il bonus saranno dedotti dal saldo totale del conto.

6.6 La Compagnia si riserva il diritto di dedurre fino al 30% come costo di gestione dalla somma totale di deposito nel caso la Compagnia sospetti frodi o violazione dei termini e delle condizioni da parte del Cliente.

6.7 TorOption non raccomanda al Cliente di accettare ed utilizzare i benefit se non ha compreso pienamente i loro vantaggi e svantaggi.

7. Privacy e Protezione dei Dati

7.1 La Compagnia conserverà alcune informazioni personali del Cliente a causa della natura delle attività della Compagnia in relazione al Cliente. Tutti i dati raccolti, sia in forma cartacea che digitale, sono protetti per mantenere la privacy del Cliente.

7.2 La Compagnia ha il permesso di divulgare e/o utilizzare le Informazioni del Cliente per i seguenti scopi: (a) uso interno, incluso con le entità affiliate; (b) come permesso o richiesto dalle leggi vigenti; (c) protezione o prevenzione di frodi potenziali, transazioni o comportamenti non autorizzati; (d) supervisione computerizzata dell’uso dei servizi da parte del Cliente, valutazione e/o supervisione e/o sviluppo e/o manutenzione della qualità dei servizi; (e) per proteggere i diritti e i doveri della Compagnia nei confronti delle leggi in vigore.

7.3 Il Cliente ivi garantisce il suo permesso alla Compagnia di usare i suoi dettagli per fornire aggiornamenti e/o informazioni e/o informazioni e/o promozioni o comunicazioni a scopo di marketing attraverso l’indirizzo email del Cliente o altri metodi di contatto. La cancellazione di questo consenso può essere fatta mediante notifica scritta alla Compagnia, e si applicherà a tutte le nuove pubblicazioni che non sono ancora state inviate.

7.4 Il Cliente accetta e riconosce che la Compagnia potrebbe registrare tutte le conversazioni che intercorrono con il Cliente e monitorare (e registrare) tutte le email inviate o ricevute dalla Compagnia. Tutte le registrazioni rimangono di proprietà della Compagnia e possono essere usate a sua discrezione, ad esempio, in caso di dispute tra Compagnia e Cliente.

7.5 Affiliazione – la Compagnia potrebbe condividere commissioni e spese con i suoi associati, introducing broker o altre terze parti (“Affiliati”), oppure ricevere delle remunerazioni dagli stessi relative a contratti stipulati dalla Compagnia. Tali Affiliati della Compagnia potrebbero ricevere le informazioni del Cliente.

7.6 La Piattaforma di Trading, il Sito Web o altri servizi potrebbero richiedere l’utilizzo di Cookies.

8. Nessuna Consulenza Fornita

8.1 Il Cliente garantisce di essere l’unico responsabile delle sue valutazioni e indagini sui rischi di ogni Transazione. Il Cliente garantisce di avere conoscenza sufficiente, comprensione del mercato ed esperienza per fare le sue valutazioni su vantaggi e svantaggi di ogni Transazione La Compagnia non fornisce consulenze ai suoi Clienti riguardanti i possibili potenziali di profitto di qualsiasi Transazione o delle sue conseguenze. Il Cliente dichiara di aver letto e compreso il Documento di Dichiarazione dei Rischi che stabilisce la natura e i rischi delle Transazioni regolate da questo Contratto.

8.2 Nelle occasioni in cui la Compagnia fornisce un commento sul mercato o altre informazioni:

(a) queste non sono legate alla relazione che il Cliente ha con la Compagnia;
(b) sono fornite unicamente per permettere al Cliente di compiere le sue decisioni di investimento.

8.3 La Compagnia non sarà responsabile per le conseguenze che subirà il Cliente se agirà seguendo queste raccomandazioni di trading, questi commenti di mercato o altre informazioni fornite dalla Compagnia.

8.4 Il Cliente accetta che la Compagnia non sarà, in assenza di frode, dolo o negligenza, responsabile per perdite, costi, spese o danni che il Cliente potrà subire derivanti da imprecisioni o errori nelle informazioni fornite al Cliente.

8.5 La Compagnia non ha l’obbligo di valutare l’appropriatezza delle Transazioni del Cliente, oppure di valutare se il Cliente ha la conoscenza e l’esperienza necessaria per comprendere la natura e i rischi associati alle Transazioni. Il Cliente si assume ogni rischio legato a tali Transazioni.

8.6 Il Cliente ha piena responsabilità di qualsiasi tassa che si applica al Cliente risultante dalla sua attività di trading, inclusi i profitti e/o le perdite e/o gli addebiti e/o le deduzioni. Il Cliente ha l’obbligo di riportare personalmente e saldare i suoi obblighi fiscali siano essi personali, federali, statali o locali, dove applicabile. La Compagnia funge solamente come mediatore e non incassa, deduce, paga o trattiene somme per il pagamento delle tasse. La Compagnia si riserva il diritto, se obbligata da un ente ufficiale, di dedurre somme per tasse dovute e di pagarle all’autorità fiscale competente.

9. Chiudere un Conto e Cancellare questo Contratto

9.1 Entrambe le parti possono ottenere la risoluzione di questo Contratto fornendo un preavviso scritto di dieci (10) giorni via email a compliance@toroption.com. Entrambe le parti possono chiudere questo Contratto in caso di violazione dei termini del Contratto stesso o di Insolvenza dell’altra parte. Nel momento in cui il Cliente invia il preavviso di risoluzione di questo Contratto, egli ha l’obbligo di chiudere tutte le sue posizioni aperte; nel caso ciò non accada, il preavviso sarà annullato, oppure la Compagnia potrà chiudere tutte le posizioni aperte del Cliente senza essere in ogni modo responsabile. Tale chiusura potrebbe portare a risultati meno favorevoli per il Cliente.

9.2 La risoluzione non influirà su diritti e obblighi pendenti in base alle leggi vigenti e alle disposizioni di questo Contratto.

9.3 Al momento della risoluzione, tutte le somme sospese dovute da una parte all’altra diventeranno immediatamente esigibili.

10. Limitazione di Responsabilità e Indennità

10.1 I SERVIZI DELLA COMPAGNIA SONO FORNITI “COME SONO” E “QUANDO DISPONIBILI”, E LA COMPAGNIA NON OFFRE ALCUN TIPO DI GARANZIA, ESPRESSA O IMPLICITA, INCLUSE MA NON LIMITATE LE GARANZIE DI COMMERCIABILITA’ E IDONEITA’ AD UNO SCOPO SPECIFICO. LA COMPAGNIA NON GARANTISCE CHE I SOFTWARE, I SERVIZI E LE COMUNICAZIONI DI AFFILIATI SIANO SEMPRE PRIVI DA VIRUS O DA ALTRI COMPONENTI DANNOSI. LA COMPAGNIA NON PUO’ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE PER DANNI DI ALCUN TIPO DERIVANTI DAL TRADING O DALL’UTILIZZO DEI SERVIZI DELLA COMPAGNIA, ESCLUSI, MA NON LIMITATI, A DANNI DIRETTI, INDIRETTI, INCIDENTALI, PUNITIVI E CONSEQUENZIALI.

10.2 Il Cliente riconosce e accetta che la Piattaforma di Trading segue il mercato rilevante, a prescindere dal fatto che il Cliente sia o meno di fronte al computer, o che il computer del Cliente sia o meno accesso, ed eserciterà l’ordine lasciato dal Cliente se applicabile.

10.3 Il Cliente, dietro prima richiesta della Compagnia, compenserà la Compagnia per qualsiasi responsabilità, danno, perdita o costo (incluse ragionevoli spese legali), tasse, spese commissioni o altre spese sostenute dalla Compagnia.

10.4 La Compagnia avrà il diritto di compensare qualsiasi somma dovuta al Cliente contro debiti o altri obblighi che il Cliente ha nei confronti della Compagnia. Nel caso di Insolvenza del Cliente (procedure di insolvenza volontaria o involontaria nei confronti del Cliente) tutti i debiti presenti e futuri e tutti gli obblighi del Cliente nei confronti della Compagnia diventeranno immediatamente esigibili.

11. Disposizioni Generali

11.1 Modifiche – La Compagnia ha il diritto di modificare questo Contratto senza ottenere previo consenso dal Cliente. Se la Compagnia opera delle variazioni materiali a questo Contratto, essa fornirà un preavviso di almeno 10 (dieci) giorni lavorativi al Cliente. Tali variazioni entreranno in vigore a partire dalla data specificata dal preavviso. Tranne in occasioni specifiche e mutualmente accettate, una variazione non influenzerà ordini pendenti o Transazioni, o i diritti e gli obblighi legali già pendenti.

11.2 Invalidità parziale – Se, in qualsiasi momento, una qualunque delle disposizioni di questo Contratto diventi illegale, invalida o non applicabile secondo la legge di qualsiasi giurisdizione, ciò non influirà sulla legalità, validità e applicabilità di tutte le altre disposizioni rimanenti in questo Contratto; allo stesso modo, la legalità, validità e applicabilità di tali disposizioni in altre giurisdizioni rimarrà integra.

11.3 Conto comune – Se il Conto di Trading è un conto comune (intestato a più di un individuo), ogni entità titolare del Conto di Trading sarà autorizzata a rappresentare le altre presso la Compagnia, senza la necessità di altre notifiche o approvazioni da parte degli altri individui. Ognuna delle entità del Conto di Trading accetta che ogni notifica o istruzione fornita alla Compagnia da parte delle altre entità titolari del Conto di Trading sarà considerata come se fosse stata impartita da tutte le entità. Nel caso di contraddizioni tra le istruzioni fornite alla Compagnia da entità diverse, le ultime istruzioni in ordine di tempo ricevute dalla Compagnia saranno prevalenti.

11.4 Notifiche – Tranne in casi in cui siano state accordate condizioni diverse, tutte le notifiche, le istruzioni e le comunicazioni che la Compagnia invierà saranno effettuate all’indirizzo o al numero di fax fornito dal Cliente, oppure via email o altri metodi elettronici, i cui dettagli sono stati forniti alla Compagnia dal Cliente. Le variazioni dei Dettagli e le lamentele vanno inviate al reparto di servizi ai clienti della Compagnia, che investigherà la situazione e farà il possibile per risolverla. Tali documenti devono essere inviati a: support@toroption.com.

11.5 Legge Applicabile – Questi Termini e tutti i rapporti tra la Compagnia e il Cliente saranno regolati dalle leggi in vigore nelle Isole Marshall e soggetti alla giurisdizione esclusiva dei tribunali delle Isole Marshall. La Compagnia ha il diritto, per recuperare i fondi dovuti da parte del Cliente o per proteggere i diritti della Compagnia quali il suo buon nome, la proprietà intellettuale, la privacy ecc, di intentare immediatamente azione legale nei confronti del Cliente, nel suo paese e in base alle leggi vigenti nel paese dove il Cliente ha la residenza.

11.6 Nessun Diritto di Assegnare – Nessun diritto stabilito da questo Contratto può essere assegnato ad esterni, e nessun obbligo assunto da una delle parti può essere assegnato ad altre parti, eccezione fatta per gli affiliati della Compagnia. Nel caso di assegnazione ad un Affiliato della Compagnia, i termini di questo Contratto potrebbero essere modificati per adattarsi alle norme applicabili all’assegnato; il Cliente dà il suo consenso a tali modifiche normative a questo Contratto. Questo Contratto è vincolante ed entra in vigore a beneficio dei successori del Cliente.

11.7 Trading Dormiente – Se il Cliente non effettua alcuna attività di trading, oppure se la sua attività ha un volume molto basso, per qualsiasi lasso di tempo definito dalla Compagnia, o se il Cliente non mantiene una somma minima di fondi nel suo Conto di Trading come definito dalla Compagnia, la Compagnia può addebitare al Conto di Trading una commissione di Trading Dormiente, ad un tasso determinato dalla Compagnia di volta in volta, oppure chiudere operazioni aperte e/o sospendere al Cliente l’accesso al Conto di Trading e/o praticare la risoluzione di questo Contratto.

11.8 Linguaggio, Notifiche e Lamentele – Tutte le comunicazioni tra la Compagnia e il Cliente saranno fatte in Inglese o in un’altra lingua che soddisfi sia il Cliente che la Compagnia.

11.9 Forza Maggiore – La Compagnia non sarà responsabile per qualsiasi danno in qualunque forma causato al Cliente da eventi che non dipendono dalla Compagnia, in casi di forza maggiore o per eventi esterni che non sono sotto il controllo della Compagnia e che possono influenzare il trading. La Compagnia non si assume alcuna responsabilità per il ritardo nelle comunicazioni e/o guasti di internet, inclusi, senza limitazioni, crash informatici o altri guasti tecnici, causati dalle compagnie telefoniche e/o dalle linee di telecomunicazione, computer ISP, computer della Compagnia o del Cliente.

Dichiarazione Generale sui Rischi di TorOption

Il trading con le Opzioni Binarie è uno strumento di investimento speculativo e per natura rischioso.

I mercati rilevanti per il trading sono caratterizzati dalla loro alta volatilità; ciò significa che la previsione del risultato di un’opzione binaria è particolarmente difficile. La Compagnia non è e non sarà in alcun modo responsabile per il risultato delle transazioni eseguite dal Cliente.

Il Cliente non deve finanziare le sue attività di trading utilizzando fondi provenienti da accantonamenti per la pensione, prestiti, mutui, fondi di emergenza, fondi accantonati per scopi quali l’educazione o l’acquisto di una casa, oppure fondi necessari tratti dal reddito corrente o destinati a spese mediche attuali o future.

L’inosservanza delle norme e regole applicabili al Trading o di qualsiasi altra legge in vigore potrebbe risultare nella chiusura forzata delle posizioni (“Operazioni”), nel congelamento temporaneo del conto del Cliente, nella chiusura del Conto e/o in altre azioni necessarie per la protezione della Compagnia.

Il Cliente deve conoscere l’utilizzo e le funzionalità del software di Trading fornito dalla Compagnia o da un fornitore di terze parti, in modo da poter interpretare correttamente le informazioni sul conto e poter piazzare i propri ordini in modo corretto.

La Compagnia non offre alcuna garanzia relativa all’efficacia, all’accuratezza o all’efficienza delle Piattaforme di Trading. Di tanto in tanto il Cliente potrebbe avere qualche difficoltà ad accedere ai dati sul suo conto a causa di una miriade di possibili problemi tecnici. La Compagnia non offre alcuna garanzia di commerciabilità, nessuna garanzia o idoneità per uno scopo specifico, e nessun’altra garanzia di alcun tipo, esplicita o implicita, legata ai servizi, ai dati o alle informazioni contenute, o a qualsiasi aspetto legato all’inserimento di ordini o all’esecuzione dei servizi, tranne quelle richieste dalla legge vigente, riguardanti possibili danni, inclusi ma non limitati a perdite di profitti, perdite di trading o danni risultanti dall’aver utilizzato dati incorretti, oppure ritardi o perdita di accesso ai servizi di esecuzione del conto del Cliente.

Il Cliente deve controllare il proprio conto in modo regolare. Qualsiasi discrepanza sospetta deve subito essere posta all’attenzione della Compagnia. Tutte le conferme delle operazioni e gli estratti conto mensili saranno considerati come accettati se non saranno sollevate eccezioni al momento della loro ricezione.

I servizi di trading forniti sono mirati ad offrire ai Trader professionisti e non professionisti un meccanismo di esecuzione delle operazioni. La Compagnia non è un consulente di investimento né un intermediario finanziario.

Interruzione del Trading – Dato che il sistema del commercio è basato, oltre che ad altri fattori, allo scambio di informazioni e a Internet, il commercio o parte di esso potrebbe interrompersi e/o subire disturbi, senza preavviso o per ragioni che sono estranee al controllo della Compagnia. La Compagnia ha l’autorizzazione, inter ilia, di chiudere o regolare le transazioni aperte del Cliente.